in Approfondimenti, Conti Correnti

Condividi la passione per il banking!

Lo leggi in soli 2 minuti

Non molto tempo fa abbiamo assistito al debutto nel mondo bancario del bonifico istantaneo. Ma esattamente, di cosa si tratta? Come funziona? Che differenze ci sono col bonifico normale?

In questo articolo cercherò di presentarti questa importante novità, mostrandoti i pro e i contro di questo nuovo metodo di trasferimento fondi.

Prima di iniziare, però, ti consiglio di leggere il mio articolo sui bonifici online.

Come funziona un bonifico istantaneo

Come dice la parola stessa, si tratta di una particolare forma di bonifico che viene eseguito in maniera molto rapida.

Infatti, grazie al bonifico istantaneo, potrai trasferire una somma di denaro da un conto ad un altro nel giro di pochi secondi, 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Se si tratta di bonifico SEPA, il beneficiario vedrà accreditata la somma sul suo conto in soli 10 secondi. Capisci bene che si tratta di una grossa innovazione, considerando i normali tempi bancari di esecuzione del bonifico standard.

Col bonifico istantaneo, potrai trasferire una somma di denaro nel giro di pochi secondi, 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Bonifico istantaneo vs Bonifico standard online

Oltre alla velocità, ti starai chiedendo se esistono altre differenze col bonifico online standard. Per semplificarti il lavoro, ho sintetizzato il tutto in pochi punti.

Orari ricezione del bonifico

Come detto, il bonifico istantaneo può essere disposto sempre, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, con ricezione della somma dopo pochi istanti.

Anche col bonifico online puoi immettere l’ordine sempre: del resto, basta accedere quando vuoi al tuo home banking e inserire i dati del bonifico. Il problema è che, se ti va bene, la somma verrà vista dal beneficiario entro 24 ore, se va male anche oltre. Questo perché il bonifico classico segue i tempi bancari (festività, cut-off, etc.).

Limiti di denaro trasferibile

Allo stato attuale, il bonifico istantaneo permette di inviare denaro fino ad un massimo di 15.000 €. Il bonifico online standard, invece, teoricamente non ha limiti (anche se ciò varia da conto a conto).

Compatibilità tra banche

Sotto questo aspetto, il bonifico online tradizionale vince senza problemi. È noto che tutti i conti correnti / carte conto sono predisposti all’invio e alla ricezione del bonifico.

Per quanto riguarda il bonifico istantaneo, la situazione è diversa. Trattandosi di uno strumento ancora agli albori, sono pochi i conti e le banche che mettono a disposizione del cliente questa tecnologia. Allo stato attuale, le banche che offrono (o offriranno ufficialmente a breve) tale sistema sono:

In futuro, certamente, altre banche aderiranno a tale iniziativa.

Costi

È difficile paragonare i costi tra bonifico istantaneo e bonifico online classico. Questo perchè, come ben sai, ogni conto corrente ha le sue condizioni economiche.

In linea generale, come prevedibile, il servizio istantaneo costa di più rispetto al bonifico online (che spesso è gratuito in molti conti).

A titolo di esempio, riporto le attuali condizioni economiche di alcuni istituti per il bonifico istantaneo:

  • Banca Sella 2,30 €
  • Intesa San Paolo 1,60 € (contro 1 € per bonifico ordinario)
  • Unicredit 2,50 €
  • Fineco 1,90 € (contro 0 € per il bonifico online)

Revoca bonifico

Un’ultima differenza tra i due strumenti di trasferimento fondi sta nella possibilità di revoca del bonifico. Se col bonifico online si ha del tempo per revocare l’ordine di bonifico, col bonifico istantaneo ciò non è possibile.

Del resto, che bonifico istantaneo sarebbe se il trasferimento di denaro non avvenisse subito? È quindi fondamentale controllare il corretto inserimento di tutti i dati prima di confermare l’invio del denaro, perché non ci sono possibilità per rimediare all’errore.

Conclusioni

Grazie a questo articolo spero tu abbia compreso come funziona il nuovo sistema del bonifico istantaneo.

Se lo desideri, posso aiutarti se hai altri dubbi. Scrivimi oppure commenta l’articolo senza timori!

Se ti è stato d’aiuto, non dimenticare di condividere questa pagina e diffondi Bancomaps ai tuoi amici, parenti e colleghi.

Grazie di cuore per il tempo che ci hai dedicato!


Condividi la passione per il banking!

Commenta

Commento